Sport e Tatuaggi, Noemi: ritratto di una donna di carattere
noemi
Fonti Foto
Milano. Spirito combattivo, sensualità, intelligenza ed ironia: caratteristiche non comuni per una ragazza da poco maggiorenne eppure le eccezioni alla regola esistono: è il caso di Noemi Magri che da talento dell'equitazione prima ed amante della Thai Boxe poi, sin da giovanissima si è catapultata nel mondo del lavoro e maturato esperienze di vita che le hanno forgiato il carattere. Un carattere espresso in maniera esemplare tramite uno dei linguaggi moderni più diffusi: il tatuaggio. Le ragioni psicologiche che stanno dietro alla scelta di tatuarsi possono essere molto complesse e profonde, alla base ci potrebbe essere la ricerca della propria identità, il superamento di un momento difficile, l'interiorizzazione di uno particolarmente bello o anche solo un desiderio profondo di comunicazione. Quella dei tatuaggi - come sottolinea il portale specializzato donnad.it - è tutt'altro che una moda recente, le origini risalgono agli albori della storia quando gli uomini delle caverne avevano l'abitudine di contrassegnare il proprio corpo con incisioni irreversibili, una tradizione che si è mantenuta ed evoluta in molte civiltà e ad ogni latitudine. Ecco allora che il significato psicologico dei tatuaggi attinge da un'esigenza atavica, può avere significati spirituali, politici, trasgressivi, identitari o puramente decorativi, ma in ogni caso all'origine c'è un'esigenza psicologica ben definita. In generale la spinta psicologica che sta dietro a questa scelta sembra risiedere in una ricerca d'identità, il bisogno di rappresentare il proprio Io, la propria essenza, un bisogno sempre più sentito non solo dai giovani, ma anche da persone di tutte le età. Oltre che essere un bisogno molto personale il tatuaggio è anche e soprattutto un modo di comunicare con gli altri, un modo di esprimersi, una richiesta verso l'esterno che può essere colorata e giocosa oppure violenta e ribelle. Il corpo diventa quindi uno strumento per ottenere visibilità e ascolto, sottolineare il proprio desiderio di unicità e allo stesso tempo la richiesta di essere accolti in un gruppo. E questo Noemi attraverso queste incisioni lo rende alla perfezione, evidenziando in maniera spontanea la sua determinazione e voglia di libertà che richiama il passato sportivo ma anche presente e futuro di chi intende vincere tutte le sfide che la vita propone giorno dopo giorno.
 
noemi1
Fonti Foto
 
   
Articolo contenuto in
  Società   
SU ESCLUSIVE POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE